p(r)assigiovani

comunità di pratiche sulle politiche giovanili

Quanto siamo amici su facebook?

Giovanni Boccia Artieri doveva essere uno dei nostri relatori al seminario di Porto Sant’Elpidio, L’Amicizia ai temi di facebook, poi non siamo riusciti a incontrarci sulle date e comunque questo suo articolo su apogeonline ci offre uno spunto di discussione interessante.

Giovanni Boccia ArtieriBoccia Artieri interviene su come facebook abbia modificato la struttura di quelli che sono i nostri profili su facebook, di come le relazioni di amicizia siano misurate non per l’intensità ma per la prolificità del rapporto, ovvero in quante foto, articoli, video siete taggati insieme.

Facebook vuole favorire così la creazione di gruppi di interesse, molto appetibili dal marketing, perchè sappiamo che possono condizionare ad esempio gli acquisti, ma così facendo facebook ci sovraespone notevolmente, è sempre la nostra privacy  a farne le spese.

Non dovremmo nemmeno dimenticarci che no siamo proprietari dei contenuti che mettiamo su facebook, ma quanto ne siamo coscienti?

10 dicembre 2010 Posted by | amicizia, facebook | , , , , , , , | Lascia un commento

Il diritto di accesso a internet e i social media

Per chi si chiede per cosa usare internet, i social networks, per chi vuole conoscere opportunità e rischi della nostra presenza in rete.

Per capire a cosa servono le amicizie e quali relazioni possono stabilire, quale sia il ruolo della rete internet, come si possano conciliare informazione, mercato, politica e marketing.

Per comprendere come il digital divide possa escludere il nostro paese dall’europa e i nostri giovani dalle opportunità in termine di formazione e lavoro, cultura e partecipazione.

Per saperne di più su quale sia la potenza di questo strumento di comunicazione, del nostro ritardo nell’utilizzo consapevole ed informato, del perchè qualcuno stia pensando di modificare l’art.21 della Costituzione.

9 dicembre 2010 Posted by | amicizia, facebook, internet | , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: